ADSL a Vespolate

Questo è il forum dove tutti i vespolini possono parlare e scambiare opinioni sul proprio paese

Moderatore: Vespolate On-line

Re: ADSL a Vespolate

Messaggiodi mg il 26 giugno 2008, 14:09

Master ha scritto:A livello burocratico però non è concesso condividere la connessione tra differenti utenti. Anche se a livello pratico... E' solo una password che vi divide. (Ovviamente proteggila la connessione). Se il tuo babbo è solo sotto di un piano e il router lo metti (come dicevi bene) al centro, non dovresti avere problemi.


mg ha scritto:Hai ragione: non è permesso "prestare" la connessione ad utenti differenti dal titolare del contratto... :roll: però in teoria non ci sono limitazioni sul numero di pc che possano essere collegati - anche contemporaneamente - alla stessa presa ADSL (la banda sarà sempre quella che è), anche utilizzando il router distribuito dalla Spettabile Telecom (e qui mi fermo anche se si potrebbe ampliare la discussione!),
quindi... :mrgreen:


Punto n. 6 delle condizioni contrattuali di Alice:
"L'accesso alla rete Internet, tramite tecnologia ADSL, non potrà in nessun caso essere ceduto ad altri utenti con l'utilizzo da parte loro dei servizi ad esso correlati".

Però rileggendo bene, si parla solo di "cessione" del servizio, non di "condivisione"...
:roll:
Forum abbandonato "spontaneamente" causa divergenza d'opinione e scarsa partecipazione costruttiva alle discussioni proposte, con pochi faziosi interlocutori... discussioni che invece potevano farsi interessanti, nonchè utili.
mg
Vespolino DOC
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 11 maggio 2006, 13:54
Località: Vespolate

Re: ADSL a Vespolate

Messaggiodi mg il 30 giugno 2008, 11:11

mg ha scritto:Sono in attesa di ricevere il modem che ho ordinato (Linksys WAG200G) con una chiavetta wireless usb della stessa marca (spero di aver fatto un buon acquisto) e, se interesserà, potrò riportarvi l'esito della prova sul campo.


Hardware arrivato ed Alice 7 Mega già attiva. :mrgreen:
Ho semplicemente sostituito il router Telecom in comodato (lo conserverò solo per le "emergenze") con il nuovo, sempre collegato via cavo di rete e collocato accanto al pc desktop nell'angolo in soggiorno.
Il segnale Wi-Fi arriva comunque in tutta la casa (due piani e due appartamenti), permettendo la navigazione internet. :P
Poche sono state le impostazioni da effettuare... come suggerito da Master, ho protetto la connessione.
Nell'utilizzo wireless in punti critici (livello segnale "molto basso", ma stabile), la banda si riduce a 5,5 Mbps... valore comunque accettabile considerata la situazione odierna.
In altre stanze invece il segnale è classificato "eccellente", rendendo possibile sfruttare la velocità max di 54 Mbps, utile per il trasferimento rapido di ingenti quantità di dati tra cartelle condivise (a proposito: ho condiviso anche una stampante e trovo la cosa assai utile!).
Nel prossimo futuro con il prevedibile aumento di banda, vedrò di collocare il router in una posizione più favorevole, cosa tra l'altro già preventivata con il solo utilizzo di collegamenti wireless.
:roll:

Ora il router sarà sempre acceso...

Vespolate On-line ha scritto:
mg ha scritto:Per provare la velocità mi sono servito del test disponibile sul sito Intel:
http://www.intel.com/cd/personal/comput ... 301009.htm

Ho fatto 4 volte il test e mi segnala velocità tra i 2,8 e i 3,8 Mbps :D


Provato ripetutamente il test: riporta valori tra 5,5 e 6,5 Mbps!
:D

Incredibile: ora il vecchio modem analogico a 56K - che eravamo costretti ad utilizzare fino a poco più di un anno fà - sembra preistoria... :wink:
Forum abbandonato "spontaneamente" causa divergenza d'opinione e scarsa partecipazione costruttiva alle discussioni proposte, con pochi faziosi interlocutori... discussioni che invece potevano farsi interessanti, nonchè utili.
mg
Vespolino DOC
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 11 maggio 2006, 13:54
Località: Vespolate

Re: ADSL a Vespolate

Messaggiodi Master il 1 luglio 2008, 19:43

Perfetto!
Comunque anche quando migrerai del tutto verso il wireless, se dovessi spostare file grossi usa sempre il cavo. 54 Mbit/s sono sempre meno dei 100 Mbit/s della scheda di rete. In ogni caso anche se avessi un super router di classe n da 108 o 300 Mbit/s, il collegamento via cavo è sempre superiore. L'efficienza infatti anche nella miglior condizione (per esempio senza interferenze o ad una distanza di 1 metro)è sempre la metà di quella teorica (quindi nella pratica ancor meno).

Il collegamento flat è tutto un'altra cosa!
Prossimo passo allora VoIP!
Buona serata mg!

Master
Master
Vespolino Senior
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 2 novembre 2005, 15:42
Località: Garbagna Novarese

Re: ADSL a Vespolate

Messaggiodi mg il 2 luglio 2008, 12:19

Master ha scritto:Perfetto!
Comunque anche quando migrerai del tutto verso il wireless, se dovessi spostare file grossi usa sempre il cavo. 54 Mbit/s sono sempre meno dei 100 Mbit/s della scheda di rete. In ogni caso anche se avessi un super router di classe n da 108 o 300 Mbit/s, il collegamento via cavo è sempre superiore. L'efficienza infatti anche nella miglior condizione (per esempio senza interferenze o ad una distanza di 1 metro)è sempre la metà di quella teorica (quindi nella pratica ancor meno).

Il collegamento flat è tutto un'altra cosa!
Prossimo passo allora VoIP!
Buona serata mg!

Master


Forse ho esagerato quando ho scritto "trasferimento rapido di ingenti quantità di dati"...
Diciamo che - se non si ha fretta - è comunque accettabile per quello scopo (con velocità anche minori di 54 Mbps).
Un'altra cosa è il cablaggio, lo sò... ma devi capirmi, questo è il mio momento wireless (ho già ordinato una seconda chiavetta Wi-Fi). :mrgreen:
Pensa che - fino ad un mese fà - il sistema non lo avrei neppure considerato!

Fortunatamente, per lo scambio occasionale di dati-films-musica, oggi è anche possibile usare comode chiavette usb oppure veloci e capienti hard disk esterni.

VoIP? Penso di poterne fare a meno (mi pare che debba essere attivato dalla centrale e pagare il servizio).
Probabilmente in futuro non esisteranno più apparecchi telefonici tradizionali (non serviranno più filtri/spitters), ed allora dovremo adeguarci con la sola adsl per tutto... o forse prenderanno piede altre tecnologie. :roll:

Intanto, stò provando la webcam che funziona al meglio con la flat.

Alla prossima.
:wink:
Forum abbandonato "spontaneamente" causa divergenza d'opinione e scarsa partecipazione costruttiva alle discussioni proposte, con pochi faziosi interlocutori... discussioni che invece potevano farsi interessanti, nonchè utili.
mg
Vespolino DOC
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 11 maggio 2006, 13:54
Località: Vespolate

Re: ADSL a Vespolate

Messaggiodi Master il 3 luglio 2008, 21:39

Fortunatamente, per lo scambio occasionale di dati-films-musica, oggi è anche possibile usare comode chiavette usb oppure veloci e capienti hard disk esterni.


Si effettivamente sono comode... Però vuoi mettere con la condivisione via rete? Sempre collegato, nessun cavo o apparecchio esterno. Trascini e via! Tutto come se fosse sulla stessa macchina.

VOip non è a pagamento, è solo la tecnologia che consente di veicolare la voce su reti ip anzichè sulle comuni linee tradizionali. Paghi il servizio ad una centrale esterna solo se vuoi telefonare dalla rete internet a quella tradizionale sotto il controllo delle compagnie telefoniche. (ci fanno credere... in realtà usano anche loro già questa tecnologia... a noi continuano a farci pagare ridicoli scatti alla risposta ecc).

Comunque ci sono nuove aziende soprattutto estere che consentono di telefonare dal tuo pc con un semplice software tipo skype, gratis verso la intera rete italiana.
Sono promozioni valide solo a certe condizioni ovviamente... tipo per 2 mesi o per chiamate con un massimo di tempo prestabilito. Comunque ne esce una nuova mese, quindi basta cambiare ogni mese software oppure decidere di registrasi effettivamente e pagare le chiamate a prezzi molto più competitivi.

Pensa che prima era consentito avere anche solo la linea dati senza telefonia, quindi senza canone fisso, poi invece telecom si è accorta della possibile perdita e ha messo il fisso anche su quel tipo di linea. Costa mi pare qualche euro in meno, ma praticamente uguale a quella standard. Sarebbe stato bello! Pagare solo la connessione alla rete Internet. 20 euro al mese mi sembrano già abbastanza, invece...

Buona serata!
Master
Vespolino Senior
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 2 novembre 2005, 15:42
Località: Garbagna Novarese

Re: ADSL a Vespolate

Messaggiodi mg il 4 luglio 2008, 11:55

Master ha scritto:in locale vai a 54 o più in base al router che ti danno.
Praticamente tutti i telefoni e pc sono collegati al router. Lui funge da nodo per tv telefono e pc. Il telefono arriva mediante VoIP ma mantenendo il tuo numero vecchio. Per quello ti danno anche altri numeri e servizi aggiuntivi. Se va via corrente però... Non funziona più nulla ovviamente, neanche il telefono!
Conviene mettere un gruppo di continuità... :lol:

Master ha scritto:VOip non è a pagamento, è solo la tecnologia che consente di veicolare la voce su reti ip anzichè sulle comuni linee tradizionali. Paghi il servizio ad una centrale esterna solo se vuoi telefonare dalla rete internet a quella tradizionale sotto il controllo delle compagnie telefoniche. (ci fanno credere... in realtà usano anche loro già questa tecnologia... a noi continuano a farci pagare ridicoli scatti alla risposta ecc).

Comunque ci sono nuove aziende soprattutto estere che consentono di telefonare dal tuo pc con un semplice software tipo skype, gratis verso la intera rete italiana.
Sono promozioni valide solo a certe condizioni ovviamente... tipo per 2 mesi o per chiamate con un massimo di tempo prestabilito. Comunque ne esce una nuova mese, quindi basta cambiare ogni mese software oppure decidere di registrasi effettivamente e pagare le chiamate a prezzi molto più competitivi.

Pensa che prima era consentito avere anche solo la linea dati senza telefonia, quindi senza canone fisso, poi invece telecom si è accorta della possibile perdita e ha messo il fisso anche su quel tipo di linea. Costa mi pare qualche euro in meno, ma praticamente uguale a quella standard. Sarebbe stato bello! Pagare solo la connessione alla rete Internet. 20 euro al mese mi sembrano già abbastanza, invece...


Di fatto, la tecnologia non è a pagamento, ma lo sono gli indispensabili servizi collegati se non si vogliono avere pesanti o fastidiose limitazioni. :twisted:

A queste condizioni, continuo ad essere del mio parere... almeno fino a quando tutti non avranno il VoIP e si potrà fare a meno di chiamare telefoni tradizionali (in quel momento, cambieranno sicuramente le condizioni con canoni fissi più alti, per compensare i mancati profitti).
Certamente, la cosa interessa altri che si trovano in situazioni diverse dalla mia, con risparmi garantiti in base al numero di chiamate effettuate (magari internazionali).

In ogni caso, se si vuole risparmiare con Telecom di mezzo, il telefono non bisogna proprio usarlo! :mrgreen:

Grazie per i chiarimenti, gentilissimo.
:wink:
Forum abbandonato "spontaneamente" causa divergenza d'opinione e scarsa partecipazione costruttiva alle discussioni proposte, con pochi faziosi interlocutori... discussioni che invece potevano farsi interessanti, nonchè utili.
mg
Vespolino DOC
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 11 maggio 2006, 13:54
Località: Vespolate

Precedente

Torna a Vespolate - il nostro paese

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron