C'era una volta: il Maestro Ferretti.

Questo è il forum dove tutti i vespolini possono parlare e scambiare opinioni sul proprio paese

Moderatore: Vespolate On-line

Re: C'era una volta: il Maestro Ferretti.

Messaggiodi mg il 7 ottobre 2008, 13:59

yra ha scritto:Sarà anche un modo discreto e sbrigativo ma non mi sembra che tu abbia mai proposto un 'idea migliore !

..e comunque l'anno scorso in quella sala è stato tenuto un corso di chitarra organizzato dall'assessore Baldo, (c'erano in giro le locandine ) ma forse non le hai viste. :mrgreen:

In mancanza di meglio, vorrà dire che andrà bene anche la targhetta...
Il mio era un riconoscimento personale a quest'uomo per il bene che mi ha fatto... di idee non ne ho e non ne voglio avere!

Per il corso di chitarra - hai ragione - non ho visto le locandine esposte perchè non girovago spesso per il paese.
Se Gabriele ha organizzato questo, sono contento perchè è un bravo musicista e spero che l'iniziativa abbia ottenuto il riscontro che meritava.

Se ad altro non vuoi rispondere, posso capire...
Ultima modifica di Vespolate On-line il 7 ottobre 2008, 21:55, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: elimino citazione provocatoria
Forum abbandonato "spontaneamente" causa divergenza d'opinione e scarsa partecipazione costruttiva alle discussioni proposte, con pochi faziosi interlocutori... discussioni che invece potevano farsi interessanti, nonchè utili.
mg
Vespolino DOC
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 11 maggio 2006, 13:54
Località: Vespolate

Re: C'era una volta: il Maestro Ferretti.

Messaggiodi yra il 7 ottobre 2008, 16:08

mg ha scritto:
yra ha scritto:Sarà anche un modo discreto e sbrigativo ma non mi sembra che tu abbia mai proposto un 'idea migliore !

..e comunque l'anno scorso in quella sala è stato tenuto un corso di chitarra organizzato dall'assessore Baldo, (c'erano in giro le locandine ) ma forse non le hai viste. :mrgreen:

In mancanza di meglio, vorrà dire che andrà bene anche la targhetta...
Il mio era un riconoscimento personale a quest'uomo per il bene che mi ha fatto... di idee non ne ho e non ne voglio avere!

Per il corso di chitarra - hai ragione - non ho visto le locandine esposte perchè non girovago spesso per il paese.
Immagino che tu il manifesto lo abbia esposto sulla porta del tuo negozio... :mrgreen:
Se Gabriele ha organizzato questo, sono contento perchè è un bravo musicista e spero che l'iniziativa abbia ottenuto il riscontro che meritava.

Se ad altro non vuoi rispondere, posso capire...


Se il tuo scopo è ricordare il maestro Ferretti non vedo perchè tu debba sempre criticare o minimizzare le idee degli altri , la targhetta come la chiami tu è un riconoscimento che non viene dato a tutti; quando hanno intitolato la saletta comunale a Gherardo Babini, i parenti ne sono stati felici, non hanno minimizzato la cosa come fai tu che oltrtutto ti vanti di non avere altre idee e di non volerne avere (da questo deduco che scrivi solo per criticare, ..un modo molto costruttivo di intervenire nelle discussioni!).


non so' cosa tu possa capire, ma se ti riferisci alla discussione sul s.c. adesso ti ho risposto!
Avatar utente
yra
Super Vespolino
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 8 giugno 2008, 17:48
Località: Vespolate

Re: C'era una volta: il Maestro Ferretti.

Messaggiodi mg il 7 ottobre 2008, 16:39

yra ha scritto:Se il tuo scopo è ricordare il maestro Ferretti non vedo perchè tu debba sempre criticare o minimizzare le idee degli altri , la targhetta come la chiami tu è un riconoscimento che non viene dato a tutti; quando hanno intitolato la saletta comunale a Gherardo Babini, i parenti ne sono stati felici, non hanno minimizzato la cosa come fai tu che oltrtutto ti vanti di non avere altre idee e di non volerne avere (da questo deduco che scrivi solo per criticare, ..un modo molto costruttivo di intervenire nelle discussioni!).


non so' cosa tu possa capire, ma se ti riferisci alla discussione sul s.c. adesso ti ho risposto!


Ma fate un pò quello che volete!
Se non sei in grado di sostenere una discussione...

Adesso mi tolgo dalle scatole... meriti non ne voglio avere!
Starò a vedere gli argomenti e le idee che partorirai tu, su questo forum... e mi limiterò a leggere "quello che passa il convento"!
Forum abbandonato "spontaneamente" causa divergenza d'opinione e scarsa partecipazione costruttiva alle discussioni proposte, con pochi faziosi interlocutori... discussioni che invece potevano farsi interessanti, nonchè utili.
mg
Vespolino DOC
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 11 maggio 2006, 13:54
Località: Vespolate

Re: C'era una volta: il Maestro Ferretti.

Messaggiodi yra il 7 ottobre 2008, 20:59

mg ha scritto:
yra ha scritto:Se il tuo scopo è ricordare il maestro Ferretti non vedo perchè tu debba sempre criticare o minimizzare le idee degli altri , la targhetta come la chiami tu è un riconoscimento che non viene dato a tutti; quando hanno intitolato la saletta comunale a Gherardo Babini, i parenti ne sono stati felici, non hanno minimizzato la cosa come fai tu che oltrtutto ti vanti di non avere altre idee e di non volerne avere (da questo deduco che scrivi solo per criticare, ..un modo molto costruttivo di intervenire nelle discussioni!).


non so' cosa tu possa capire, ma se ti riferisci alla discussione sul s.c. adesso ti ho risposto!


Ma fate un pò quello che volete!
Se non sei in grado di sostenere una discussione...

Adesso mi tolgo dalle scatole... meriti non ne voglio avere! Starò a vedere gli argomenti e le idee che partorirai tu, su questo forum... e mi limiterò a leggere "quello che passa il convento"!



pure le frasi copi. Con questa è la seconda volta che ti autosospendi per 2 o 3 minuti (viva la coerenza). Prima di autosospenderti per l'ennesima volta... quali meriti dovresti avere ? ... intitolare la sala banda al Ferretti pensavo fosse una cosa condivisibile da tutti ma siccome tu devi sempre fare polemica neanche questo va bene, e dato che non sai cos'altro proporre dici che "io non so sostenere una discussione" ...forse allora è meglio che ti limiti a leggere.
Avatar utente
yra
Super Vespolino
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 8 giugno 2008, 17:48
Località: Vespolate

Re: C'era una volta: il Maestro Ferretti.

Messaggiodi Vespolate On-line il 7 ottobre 2008, 22:02

Ok, vi siete stuzzicati abbastanza, adesso dateci un taglio o comincerò con i primi richiami e sospensioni dal forum.
Di certo in questo modo non state rendendo omaggio a Ferretti.
Avatar utente
Vespolate On-line
Site Admin
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 1 ottobre 2004, 0:00
Località: Vespolate

Re: C'era una volta: il Maestro Ferretti.

Messaggiodi Vespolate On-line il 7 ottobre 2008, 23:01

mg ha scritto:"La musica decade in un animo timido"... correggere!
Perche non metti una foto od un immagine rappresentativa per tutti i personaggi?

corretto.
Lo volevo fare ma non ho le foto.
Avatar utente
Vespolate On-line
Site Admin
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 1 ottobre 2004, 0:00
Località: Vespolate

Re: C'era una volta: il Maestro Ferretti.

Messaggiodi pimpe il 8 ottobre 2008, 20:19

..sempre di mezzo il solito..! :|
Grandi risaie, e filari di pioppi,e all'orizzonte montagne maestose,
non si può dire che sia il Paradiso ma è a Vespolate dove sono nato.
Avatar utente
pimpe
Super Vespolino
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 1 febbraio 2008, 17:15
Località: lago d'orta

Precedente

Torna a Vespolate - il nostro paese

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron